La città di Salerno è divisa in due da una strozzatura del territorio dovuta al monte Bellara (chiamato dai salernitani o' mazzo ra' signora) che divide Salerno in parte occidentale (dove si trova il centro storico) e parte orientale (i nuovi quartieri realizzati durante gli anni della crescita economica). La parte occidentale ha il più famoso dei lungomari salernitani ovvero il lungomare Trieste. La parte orientale ha ben 3 lungomari: lungomare Tafuri; lungomare Marconi; lungomare Colombo.

 

lungomare Tafuri

 

Il lungomare Tafuri va da Piazza della Concordia ai giardinetti per bambini di fronte al forte La Carnale che lo domina dall'alto. E' il lungomare diriferimento del quartiere Torrione. Il Grand Hotel Salerno, gli impianti sportivi (piscina Simone Vitale, pattinodromo e campi da tennis) e il lido La Conchiglia si trovano sul lungomare Tafuri.

 

lungomare Tafuri, giardinetti per bambini forte La Carnale Chiesa Santa Maria ad Martyres

 

lungomare Marconi

 

Il lungomare Marconi va approssimativamente dall'ex ostello della gioventù (vicino alla chiesa Santa Maria ad Martyres) fino a quasi il porticciolo di Pastena. Questo lungomare è quello di riferimento del quartiere Pastena e costeggia la lunga spiaggia dove trovano posto diversi lidi e spiagge libere (vedi la pagina con le informazioni sulla balneabilità del mare). Su questo lungomare si affaccia la caserma Angelucci e l'area per la sosta dei camper.

lungomare Marconi lungomare Marconi lungomare Marconi lungomare Marconi vista sul mare lungomare Marconi

 

lungomare Colombo

 

Il lungomare Colombo va dal porticciolo di Pastena fino all'altezza di piazza Mons. Grasso ed è il lungomare di riferimento del quartiere Mercatello. Anche questo lungomare costeggia la lunga spiaggia dove trovano posto diversi lidi e spiagge libere (vedi la pagina con le informazioni sulla balneabilità del mare). Il polo nautico (centro polifunzionale, albergo, ristorante e sale per convegni e cerimonie) si trova su questo lungomare.

lungomare colombo -polo nautico