I giardini della Minerva di Salerno

    Orto botanico della Scuola Medica Salernitana
    Museo Regionale

     

     

    Il giardino della Minerva è un orto botanico situato nella parte alta del centro storico di Salerno.
    Si tratta di una struttura di notevole rilevanza dal punto di vista storico perchè nel medioevo fu utilizzata come laboratorio didattico per gli studenti dell'allora scuola medica salernitana e vi si coltivavano i semplici ovvero le erbe considerate di tipo base per realizzare dei composti ottenuti mischiando più semplici secondo le proporzioni indicate nei vari trattati di medicina. Probabilmente fu il primo orto botanico d'Europa.

    Il giardino appartenne alla nobile famiglia dei Silvatico ma è intorno al 1300 che Matteo Silvatico, prestigioso maestro della scuola medica salernitana, lo utilizzò per coltivare i semplici e per studiare le proprietà terapeutiche di piante provenienti dalle più disparate terre conosciute. Da questo lavoro di studio nacque nel 1317 l'Opus Pandectarum Medicinae